Sistemi servoidraulici

Le soluzioni servoidrauliche illustrate in questa pagina vengono fornite plug&play. Nonostante siano state realizzate per soddisfare le esigenze di specifiche applicazioni, possono essere adattate anche ad altri tipi di macchine.

HS_S120_3_D6347.rgb.100x100

Servogruppo tipo HS120

Servogruppo tipo HS120

Il servogruppo tipo HS 120 contiene un servomotore elettrico potente e molto compatto. Si contraddistingue per il suo elevato risparmio energetico con l’opzione “Power on Demand” rendendo così superfluo un ulteriore sistema di raffreddamento. Il servogruppo tipo HS consente di realizzare un esercizio reversibile senza un’ulteriore tecnica a valvole. Si contraddistingue, inoltre, per il suo ingombro ridotto con una struttura compatta e una rumorosità ridotta. Il gruppo viene utilizzato, tra l’altro, in macchine di stampaggio a iniezione, macchine utensili, punzonatrici, piegatrici e raddrizzatrici.

Dati tecnici

  • Pressione di esercizio pmax: 150 bar
  • Cilindrata Vmax: 3,2 cm³/giri
  • Volume utile Vutile max: 0,3 l

Scheda tecnica: D 6347

ePrAXmodular_HEX6340.rgb.100x100

Unità di azionamento elettro-idraulica tipo ePRAX® modular

Unità di azionamento elettro-idraulica tipo ePRAX® modular

L’unità di azionamento elettro-idraulica brevettata ePRAX® modular è pienamente conforme ai requisiti richiesti per gli azionamenti delle presse piegatrici a CNC. Tutti i componenti necessari sono assemblabili secondo il principio del sistema modulare e permettono di sfruttare lo spazio di installazione in maniera ottimale grazie a una disposizione flessibile. L’unità ePRAX® modular è conforme alle norme vigenti in materia di prevenzione degli infortuni ed è certificata con la sperimentazione n. 18003.

Dati tecnici

  • Pressione di esercizio pmax: 320 bar
  • Portata Qmax: 50 l/min
  • Potenza nominale: 24,3 kW (per asse)
  • Posizione di montaggio: orizzontale (modulo cilindro, modulo serbatoio) o a scelta (modulo Servo Power)

Scheda tecnica: D 6340

ePrAXmax_1_HEX6341

Unità di azionamento elettro-idraulica tipo ePrAX® max

Unità di azionamento elettro-idraulica tipo ePRAX® max

L’unità di azionamento elettro-idraulica brevettata del tipo ePRAX® combina i vantaggi di due tecnologie di trasmissione in un unico sistema in modo potente e pronto per l’allacciamento. Il sistema idraulico la rende robusta e durevole, e grazie alla struttura integrata non necessita di tubi dell’olio esterni. Il numero di giri viene regolato indistintamente per ogni asse tramite il regolatore di azionamento ePRAX. Questa unità di azionamento è stata specificamente ottimizzata per le presse piegatrici e sfruttando in maniera mirata l’energia di caduta temporaneamente accumulata per la corsa di estrazione, offre a tali strumenti una dinamicità molto elevata unita a un netto risparmio energetico. L’unità ePRAX® max è conforme alle norme vigenti in materia di prevenzione degli infortuni ed è certificata con l’attestato di verifica costruzione secondo le Direttive europee n. 13005.

Dati tecnici

  • Forza nominale per macchina: da 1.100 a 2.500 kN (con due ePRAX)
  • Velocità rapida: fino a 230 mm/s
  • Precisione di posizionamento: 5 µm
  • Corsa di lavoro: 280 mm (standard)

Scheda tecnica: D 6341